tutorial-sciarpollo

Video Tutorial collo sciarpa Sciarp'ollo

Vivilla UrbinatiJan 17, '24

Realizziamo insieme questo speciale collo-sciarpa che puoi indossare in ben 10 modi diversi!! In questo tutorial passo a passo ti guido nella realizzazione e ti lascio qualche trucchetto per agevolarti nel cucirlo.

 

Materiali per creare il tuo collo sciarpa

I tessuti con cui abbiamo cucito il nostro collo sciarpa in questo tutorial sono il panno lana Scottish e il velluto Cipiglia de I Nastri di Mirta con l'aggiunta di un nastro di velluto da 9mm.

Per agevolarti abbiamo creato anche i kit dove trovi tutti i materiali per realizzarlo già tagliati e pronti per essere cuciti!

Questo modello è molto versatile e si presta ad esser realizzato anche abbinando tessuti diversi e così ci siamo divertiti a creare anche altri kit::

- in jersey su jersey per una versione più leggera e pratica

- in pizzo e velluto per una versione elegante e sciccosa

Ora non ti resta che scegliere il tuo preferito e cucire il tuo sciarp'ollo!

Sarà anche una bellissima idea regalo per stupire la persona a cui lo donerai perché sarà un'ida originale e soprattutto sarà fatto con le tue mani! Stanne certa che se ne innamoreranno!!

Come indossare il tuo collo sciarpa?

Lo sciap’ollo può essere indossato in tanti modi diversi e può avere sia la funziona di sciarpa che di scaldacollo, eccone alcuni:

  • mettilo intorno al collo e lega i lacci senza stringerli;
  • mettilo intorno al collo e stringi i lacci, in questo modo terrà il collo più coperto;
  • gira lo sciap’ollo e alza la parte sopra rendendolo ancora più avvolgente.

Guarda qui il video per scoprire i 10 modi per indossarlo!

 

Condividi le tue creazioni

Se lo realizzi ricordati di condividere le tue creazioni utilizzando #creoconceraunastoffa e di taggarci! Saremo super felici di condividerti!

Crea tutto ciò che ti passa per la testa e ti esce dalle mani e soprattutto fallo con C'era una Stoffa!!

Noi siamo orgogliosi di esserti accanto!

Evviva la Creatività!

Lascia un commento

Attento: i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati